La semplicità vince

Un piccolo esercizio di scrittura prendendo spunto (non vogliatemene) da una mail che ricevetti qualche tempo fa. Solo per farvi capire come la semplicità sia più comunicativa e più efficace, sempre e comunque. E per ricordarvi che alla fin fine, dall’altra parte, c’è una persona che legge, una persona come voi: parlate con lei, non con la sua azienda.

Ecco cosa mi scrisse una candidata:

“Buongiorno, vorrei sottoporre alla Vostra attenzione il mio Curriculum Vitae affinché possiate valutare l’interesse ad avere un colloquio con la sottoscritta in merito alla posizione aperta di Contabile.”

Si può dire tutto questo con meno giri di parole e con più carattere, ecco un esempio:

“Buongiorno, le inoltro il mio CV in risposta alla ricerca di una Contabile. Se valuterà le mie competenze adeguate al ruolo, sarò felice di concordare un colloquio.”

Non temete di essere diretti, non cercate la formula complicata da pubblica amministrazione. Scrivete fluido, scrivete SEMPLICE.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...